ARCHIVIO


L’Archivio nasce dalla volontà di promuovere e diffondere a livello nazionale ed internazionale la conoscenza delle opere di Santi Alleruzzo, con l’intento di studio e tutela della produzione dell’Artista. Si propone inoltre come punto di continuità tra l’Artista e il suo pubblico, incoraggiando iniziative culturali tese a valorizzarne l’eredità artistica.

Nello specifico, i principali obbiettivi dell’Archivio Santi Alleruzzo sono:

– raccolta, archiviazione e catalogazione di tutta la documentazione relativa all’opera dell’Artista ed alla sua Persona;

– organizzazione e coordinamento, anche per conto di terzi, di mostre, incontri e iniziative culturali, rivolte alla divulgazione e valorizzazione della Persona e dell’opera di Santi Alleruzzo;

– produzione, curatela e promozione di pubblicazioni, saggi e cataloghi;

– tutela della Figura dell’Artista e difesa del suo patrimonio artistico dalle contraffazioni e dagli illeciti;

– tutela dei i luoghi legati all’Artista quali lo studio e la casa.

Comitato Scientifico

Giuseppe Alleruzzo – figlio;   Gianluca Collica – direttore artistico Fondazione Brodbeck, Catania;   Davide Ferri – critico d’arte e curatore indipendente;   Fuyumi Namioka – curatore indipendente;   Alessandro Rabottinicritico d’arte e curatore, direttore artistico Fondazione In Between Art Film, Roma.






Recent Portfolios